Archive for maggio 2014

h1

PALAGONIA: NUOVA COLLOCAZIONE PER IL MONUMENTO DI S. FEBRONIA

25 maggio 2014

IMG_1079È stata ricollocata nell’angolo di accesso a piazza Cittadinanza Attiva (già piazza Municipio) la statua monumentale della patrona di Palagonia, Santa Febronia, donata alla comunità palagonese da un nostro cittadino emigrato all’estero, Salvatore Sipala. Nella serata di ieri, 21 maggio, la statua della patrona alla presenza del sindaco Valerio Marletta, è stata riconsegnata al culto dei cittadini in una nuova collocazione che è stata progettata appositamente, a titolo gratuito, dall’architetto Cucuzza e con la collaborazione del maestro d’arte Gaetano Le Moli e di altre associazioni parrocchiali e private, e tra gli altri anche la Banca di Credito Cooperativo di Pachino, che hanno contribuito al decoro floreale dello spazio e l’impianto elettrico d’illuminazione del sito. All’inaugurazione padre Sortino ha dato la benedizione all’evento, erano anche presenti gli scout dell’associazione AGESCI e i ragazzi del basket della squadra Invictus. Naturalmente il Comune ha contribuito finanziariamente al grosso dei costi, circa cinquemila euro. Il lavoro di “riqualificazione” del sito del monumento rientra nell’insieme di altre opere di grande manutenzione che l’Amministrazione sta eseguendo in questi ultimi periodi, come ad esempio, il ripristino dei bagni pubblici, l’illuminazione pubblica, l’istituzione di un distaccamento del corpo dei Vigili del Fuoco, la rimessa in pristino del manto stradale in numerose vie della città. Il sindaco Marletta ha dichiarato: “Stiamo provando, riuscendoci, ad utilizzare le poche risorse economiche nel migliore dei modi possibili, razionalizzare la spesa è sia un impegno tecnico complesso che una missione prioritaria della nuova Politica cittadina. Mi sento di dare un encomio a quanti, professionisti, imprenditori e cittadini privati, contribuiscono con la loro opera e senza nulla in cambio chiedere, a indirizzare il verbo e il lavoro verso nuove  prospettive identitarie della comunità, ogni palagonese ha in custodia le sorti del bene comune, del proprio futuro”.

Ufficio Stampa Comune di Palagonia

IMG_1080

____________________________________________________

Palagonia: Il paese ha «ritrovato» la sua Patrona “Per un nuovo impegno civile e per la fede della città”

La Sicilia, Sabato 24 Maggio 2014

Catania (Provincia),

pagina 44

LaICP060654420140524CTPalagonia. Il paese ha «ritrovato» la sua Patrona “Per un nuovo impegno civile e per la fede della città”

Palagonia ha “ritrovato” la statua della sua patrona, Santa Febronia, in un sito di pubblico interesse. La monumentale opera sacra è stata ricollocata in piazza Cittadinanza attiva (ex piazza Municipio), nelle adiacenze di via Vittorio Emanuele, dopo essere stata precedentemente rimossa e traslata, nell’ultimo decennio, da piazza Umberto a piazza Garibaldi. L’esecuzione del progetto si lega a un “concorso” di sinergie tra associazioni e privati. Supporti tecnici sono stati dati gratuitamente dall’ing. Rosario Cucuzza e dal maestro d’arte Gaetano Le Moli, da un istituto bancario e da gruppi parrocchiali, da volontari e devoti, che hanno realizzato arredi floreali e impianti elettrici. Gli altri oneri di spesa sono stati assunti dall’amministrazione comunale, che ha dato un input essenziale al nuovo look di un’area del centro abitato. Alla cerimonia inaugurale, con il parroco Piero Sortino, sono intervenuti pure i ragazzi del gruppo Scout-Agesci e del club Invictus, oltre a numerosi cittadini, consiglieri comunali e fedeli. “L’intervento – ha dichiarato il sindaco Valerio Marletta – rientra in un più ampio programma di lavori, che l’Ente locale si propone di realizzare in tempi brevi, contenendo la spesa pubblica. Vorrei rivolgere, infine, un pubblico encomio a professionisti, imprenditori e privati che, con la loro opera gratuita e senza pretese, continuano a riservare impegno e amore alla comunità palagonese e al suo territorio”.

Lucio Gambera