h1

L’eremo di Santa Febronia. I luoghi, il culto, la memoria

9 ottobre 2010

“Più di quattordici secoli sono trascorsi, eppure l’eremo di Santa Febronia continua ad affascinare, a celare misteri e suggestioni che rendono questo luogo assolutamente unico, nonostante il tempo, l’incuria e il degrado. Rimaniamo indifferenti di fronte ai segni che quella gente lontana e intenta al raccoglimento spirituale, ha lasciato ai posteri per trasmettere il proprio messaggio di fede. Ma il palpito di un’antica devozione, quell’anelito alla vita oltre la morte, di cui il martirio della vergine Febronia è testimonianza, continua a pulsare in questi luoghi, flebile eppure incessante. Basterebbe solo fermarsi. E imparare ad ascoltare…” (dalla sceneggiatura del film-documentario).

LA SCHEDA DEL FILM-DOCU:

ricerche scientifiche: Stefania Murgo, Gisella Verde

supervisione scientifica: Laura Sapuppo

fotografia e montaggio: Mauro Italia

musiche originali: Claudio Bennardo

archivi: Amedit, Archeorama

testo e adattamenti: Alessandra Cilio, Lorenzo Daniele

consulenza: Giuseppe Maggiore

ricostruzioni 3D: Cettina Idonea

voce: Davide Sbrogiò

organizzazione generale: Fine Art Produzioni

regia: Lorenzo Daniele.

Partecipante al Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto, 2010.

VEDI IL FILM

Annunci

One comment


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: